Consegna gratuita e veloce *| Acquista ora, paga dopo | Fai clic e raccogli | Nessun ritorno di cavilli

OLPRO Blog Rambling

RSS
Geocaching: i nostri consigli per la tua avventura

Geocaching: i nostri consigli per la tua avventura

Nel caso non ne abbiate mai sentito parlare, il geocaching è una mania fondata da Matt Stum nel maggio 2000. Da allora ha guadagnato sempre più popolarità in tutto il mondo. 

Allora, cos'è il geocaching? ioin poche parole, è un' Di Più versione sofisticata della caccia al tesoro su misura per mondo esperto di tecnologia di oggi.È un comunità virtuale di cacciatori di tesori che condividonoe particolare dettagli delle cache (il tesoro) su vari siti Web in tutto il mondo. Tutto ciò che un geocacher deve fare è scegliere una cache, navigare lì, trovarla e quindi registrarla.

Le cache sono disponibili in tutte le forme e dimensioni, tuttavia, la più comune è sotto forma di una piccola scatola di plastica.

Puoi anche ottenerli in vari livelli di difficoltà, vanno da una semplice scoperta sul sistema GPS, fino a una multi-cache in cui ottieni una serie di indizi che portano alla destinazione finale, e poi finalmente fino a cache di puzzle, dove dovrai risolvere un puzzle per scoprire le coordinate.

È possibile eseguire ricerche online per scoprire tutti i diversi tipi di siti Web di geocaching, inclusi i tipi regionali, nazionali e internazionali. Tquello che i professionisti consigliano è GeoCaching.com poiché è il più completo. Tutto quello che devi fare per farne parte è registrarti, accedere e inserire un nome di luogo o un codice postale per avviare una ricerca.

Il geocaching è un modo brillante per innamorarsi di una campagna che conosci così bene. Ti incoraggia a guardare con attenzione alla fauna selvatica e ha il vantaggio di essere relativamente economico, senza alcun esborso se usi il tuo smartphone.

Tfa appello a tutte le età ed è perfetto per i bambini in quanto insegnerà loro la navigazione e le mappe, oltre a portarli in grandi spazi aperti.

Puoi facilmente combinare il geocaching con il campeggio, come una dimensione divertente per un'attività tipicamente diurna. Perché non prendere il nostro Zaino Stamford 20L con degli snack e i nostri bambini Dinosauro Wellingtons, per un'autentica esperienza di geocaching?

Ecco una guida rapida per iniziare con il geocaching:

  • Accedi a un sito Web di geocaching e scarica un geocache sul tuo GPS o annota le coordinate e gli indizi

  • Imposta il tuo GPS e il gioco è fatto

  • Trova la posizione e usa gli indizi per trovare il punto esatto in cui è nascosto il geocache

  • Apri il geocache e guarda cosa c'è dentro. Compila il registro se ce n'è uno

  • Rimettilo esattamente dove lo trovi, ma non permettere a nessuno che non è con te di vedere cosa stai facendo

  • Registra i dettagli della tua ricerca online quando torni a casa, se lo desideri, e poi fai di nuovo tutto!

Some regole di geocaching:

  • Se prendi un "tesoro", sostituiscilo con qualcosa di uguale valore

  • Riporta sempre la cache esattamente dove l'hai trovata

  • Segnala una cache mancante o danneggiata il prima possibile

  • Non rovinare la cache per gli altri e non dare via troppi indizi ad altri geocacher per rovinare la caccia

  • Rispettare sempre il codice della campagna e rispettare l'ambiente circostante e non causare danni o allarmare il pubblico in generale.

E infine, alcuni suggerimenti importanti:

  • Fai un allenamento vicino a casa in modo da poterlo sentire da qualche parte che conosci bene

  • Porta con te una penna per firmare il registro: alcune cache non sono abbastanza grandi per memorizzarne una o potrebbero non funzionare

  • Non dimenticare di registrare la tua ricerca (o meno) online quando torni

  • Se stai lottando per trovare una cache (anche con gli indizi), fai un passo indietro e prova a guardare l'area in modo obiettivo. Dove sono buoni posti per nascondere una cache? Dove lo nasconderesti?

  • Fai un giorno, fai un picnic! Abbiamo una vasta gamma di abbigliamento da picnic comprendente una gamma fatta di lolla di riso

Buon Geo-Caching!

Le regole chiave per il campeggio selvaggio

Le regole chiave per il campeggio selvaggio

Il campeggio selvaggio sta dormendo all'aperto praticamente ovunque tranne che in un campeggio. Questo può essere fatto in una tenda e idealmente è fatto abbastanza lontano da strade o edifici.

È il modo perfetto per fuggire dallo stress della vita quotidiana mentre esplori anche i meravigliosi scenari di questo mondo.

Tuttavia, ci sono alcune regole che devi seguire se vuoi avere un viaggio sicuro e di successo. Ecco quelli di cui riteniamo dovresti essere a conoscenza:

  • In primo luogo, devi fseguire il Codice di accesso all'apertoDevi assicurarti di lgronda no tracciadi dove ti sei accampato assicurati anche che tu non farlo disturbare altro persone o fauna selvaticamentre sei lìAssicurati anche di dNon scavare fossati, calpestare piante o spostare rocce.
  • In secondo luogo, sappi dove stai andando. Non è così semplice prendere la tenda e partireild camping è consentito nella maggior parte della Scozia (si applicano alcune restrizioni vicino a Loch Lomond) ea Dartmoor nel Devon, ma attualmente è tecnicamenteillegale altrove in Inghilterra e Galles senza il consenso del proprietario terriero.Di conseguenza, se vuoi viaggiare in aree come il Lake District, il campeggio selvaggio responsabile in alcuni luoghi su un terreno più elevato ètollerato.
  • Un altro consiglio da sapere è che dovresti piantare la tua tenda come tardi di notte il più possibile e poi fare di nuovo le valigie come presto come puoi il giorno successivo.
  • voi non dovrebbe rimanere nello stesso posto per più di una notte o due.
  • Dovresti anche prestare attenzione ai segnali di divieto di campeggio, dovresti mantenerlo a piccolo gruppo e anche look per un sito che è piatto eriparato dal vento.
  • Dovresti sempre stare bene chiaro di lanciarsi in campiche ha raccolti o bestiame al pascolodentro.
  • Quando le persone fanno le valigie per andare in campeggio, spesso mettono in valigia molti articoli di lusso, tuttavia, tu davvero solo bisogno un'tenda, un' sacco a pelo, un' materassino, una sorta di attrezzi da cucina, cibo, un'acqua bottiglia, un' torciail tuo smartphone e un' zaino. Qualsiasi altra cosa è solo un lusso.
  • ioè sempre un vantaggio se puoi scegliere una tenda con un colore così miscele bene con lo scenario. Se effettui il check out il nostro negozio sarai in grado di trovare molte tende diverse che lo fanno perfettamente, magari prova a dare un'occhiata al nostro Pioniere tenda in particolare.
  • Dovresti anche provare a evitare accendere un fuoco, anche se puoi dire che lo hanno fatto altre persone. Il proprietario terriero potrebbe trovarlo estremamente irrispettoso quindi è meglio attaccarsi al fornello da campeggio e mettere più strati se hai freddo.
  • È importante lrimuovi il sito come lo hai trovato. Oltre a fare le valigie rifiutiprovare taking via qualunque tu cun'me attraverso mentre c'eri anche tu. 
  • Infine, prima di partire, dovresti aFai sempre sapere a qualcuno approssimativamente dove sarai e quando ti aspetti essere indietro.

Buon campeggio a tutti! 

Come preparare un falò perfetto!

Come preparare un falò perfetto!

Realizzare il falò perfetto non è sempre così semplice come ci si aspetterebbe, quindi ecco i nostri suggerimenti su come renderlo il migliore possibile.

Un primo punto di cui assicurarti di essere a conoscenza è che dovresti sempre avere una fonte d'acqua o un secchio pieno d'acqua e una pala nelle vicinanze in ogni momento in caso di emergenza.

Un sacchetto di legna e alcuni bastoncini dovrebbero bastare per un paio di sere. Inoltre, assicurati di avere una parola con i bambini sulla sicurezza antincendio.

Per cominciare, puoi rompere un paio di accendifuoco e posizionarli nella base. Questo potrebbe richiedere solo un po 'di pazienza.

Puoi anche provare una rete di piccoli bastoncini secchi. Posiziona abbastanza per accendere davvero il fuoco prima di aggiungere i tuoi tronchi più grandi. Puoi anche usare bricchette di carbone, in quanto prolungheranno la durata del fuoco e daranno un calore costante senza avere fiamme danzanti.

Avvolgere della carta e spingerla verso il basso attorno ai bastoncini ti permetterà di accendere gli accendini senza bruciare le dita sulle fiamme. Ovviamente, se non si dispone di accendifuoco, sarà necessaria più carta: è meglio arrotolarla a spirale e appoggiarla prima di aggiungere i bastoncini.

Una volta che i bastoncini stanno bruciando bene, puoi aggiungere un paio di ceppi. Se lasci questo troppo tardi, i bastoncini si bruceranno prima che i tronchi più densi inizino a bruciare. La varietà di tipi di legno utilizzati più quanto è asciutto significa che dovrai usare il tuo giudizio su quando e quanto aggiungere.

L'incendio dovrebbe essere completamente acceso a questo punto, ma cerca di resistere alla tentazione di continuare ad aggiungere tronchi più grandi per un enorme incendio. Puoi tenere il fuoco più piccolo e sederti più vicino, il che in primo luogo ti permetterà di mantenerti altrettanto caldo, ma ti permetterà anche di usare meno dei tuoi ceppi ecc., Quindi è anche più economico!

Una volta che hai il fuoco da campo perfetto, perché non utilizzare alcuni dei nostri picnicware accompagnare il cibo?

Speriamo che questo blog ti aiuti nelle tue avventure al fuoco!

Motivi per godersi la vita all'aria aperta questo autunno

Motivi per godersi la vita all'aria aperta questo autunno

Ci sono tanti motivi per godersi la vita all'aria aperta questo autunno, dal bagliore dorato dei tuoi dintorni alle notti stellate e alle mattine gelide. Ecco solo alcuni dei nostri motivi preferiti:

Tramonti spettacolari

Le giornate si accorciano molto più velocemente durante l'autunno e il sole inizia a librarsi molto più in basso nel cielo. È durante questa stagione che le serate diventano molto più frizzanti, il che aiuta a creare dei tramonti spettacolari. Un viaggio in camper è reso ancora più emozionante quando si viaggia alla vista di un tramonto luminoso.

Vivace fauna selvatica ...

L'autunno è un alveare di attività della fauna selvatica, dagli scoiattoli che corrono liberamente agli uccelli che migrano in numero impressionante. Se sei un appassionato di attività della fauna selvatica, allora non puoi davvero battere il campeggio durante l'autunno. Se vuoi davvero entrare in mezzo alla fauna selvatica, potrebbe valere la pena preparare i tuoi stivali di gomma, il tuo binocolo e impostare un percorso fuori dai sentieri battuti.

... Ma meno punture di insetti!

Eurgh, odiamo tutti quel momento in cui sappiamo di essere stati morsi da un insetto. Fortunatamente, quando il tempo diventa più freddo, puoi aspettarti di vedere meno fastidiosi insetti volanti.

Folle più piccole

Ovviamente, a causa della pandemia COVID, viviamo in tempi in cui è meglio evitare folle di persone che non hai mai incontrato prima. Pertanto, il campeggio durante l'autunno è il momento ideale per evitare la frenetica folla estiva e godersi invece la tranquillità di un campeggio più tranquillo. È durante i mesi autunnali che avrai più probabilità di sentire il cinguettio degli uccelli, il fruscio delle foglie o forse solo il bellissimo suono del silenzio.

 

Goditi il ​​calore di mezzogiorno in un ambiente splendido

Durante l'autunno, puoi ancora goderti quei giorni più caldi ma senza le notti insopportabilmente calde e scomode che a volte si hanno durante l'estate. Anche se le notti autunnali possono diventare fredde, ti dà la scusa perfetta per accendere il fuoco e per cercare negli armadi quei marshmallow che hai risparmiato.

Possibilità di utilizzare una bella illuminazione sul tuo set

Le serate più buie significano più opportunità per sistemarsi per la sera con una bella illuminazione. Per molti, questa è anche un'opportunità per spegnere le lucine natalizie e controllare che funzionino ancora prima di andare sull'albero di Natale nel corso dell'anno… tempi emozionanti!

 

 

 

 

-->